A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Only variable references should be returned by reference

Filename: core/Common.php

Line Number: 239

Supporting Prophet Muhammad website - La Sunna quando si abbandona una riunione (incontro)



Subscribe in mailing list
عربي English עברית Deutsch Italiano 中文 Español Français Русский Indonesia Português Nederlands हिन्दी 日本の
conoscere Allah Il Potente l'Altissimo
  
  

 

La Sunna quando si abbandona una riunione (incontro):
 
 
 
1-Recitare  l’invocazione di congedo, ossia: “Subhânaka allahumma wa bihamdik, ash-hadu anna lâ ilâha illa anta, astaghfiruka wa atûbu ilayk (Gloria e lode a Te, oh Allah, testimonio che non c’è altro Dio fruoi di Te, Ti chiedo perdono e mi pento a Te)”. [Al Bukhârî, Muslim, At-Tirmidhî, Abû Dâwûd, Ibn Mâja e An-Nasâ’î]
 
*A quante riunione assiste il musulmano durante la sua giornata?! Sicuramente a tante, e lo dimostriamo in dettaglio:
 
1-Quando fà i tre pasti quotidiani; poichè senza dubbio parla con chi lo accompagna lo circonda.
 
2-Quando vede un amico o un vicino e gli parla anche se è in piedi.
 
3-Quando è seduto con i compagni di lavoro o di studio.
 
4-Quando è in compagnia della moglie e dei figli e scambiano una conversazione.
 
5-Quando è per strada in macchina e parla con chi lo accompagna, che sia sua moglie o un amico.
 
6-Quando assiste a una lezione.
 
 
 
*Riflessiona, caro fratello / sorella, su quante volte pronunci questo Dhikr (ricordo di Allah) durante la tua giornata, mantenendo così una relazione costante con Allah. Quante volte elogi Allah, lo dissoci da ciò che non gli appartiene e lo glorifichi mentre dici “Subhânaka allahumma wa bihamdik (Gloria e lode a te, oh Allah)”?
 
*Quante volte rinnovi il tuo pentimento e il chiedere perdono con il Tuo Signore durante il giorno e la notte quando pronunci in tali riunioni “Astaghfiruka wa atûbu ilayk (Ti chiedo perdono e mi pento a Te)”?
 
*E quante volte affermi l’unicità di Allah, l’Altissimo, nella Sua signoria e nei Suoi nomi e attributi quando pronunci: “Ash-hadu anna lâ ilâha illa anta (testimonio che non c’è altro Dio fruoi di Te)”?
 
*Per tanto, il musulmano passa tutta la sua giornata tra unificare Allah e dissociarlo da ciò che non gli appartiene, e tra chiedere il perdono e pentirsi a Lui da ciò che commette.
 
 
 
Il frutto di applicare questa Sunna[1]:
 
-Espiare i peccati e gli errori che si commettono durante tali riunioni.
 
 
----------------------------
 
[1]Tradizione del Profeta, pace e benedizioni su di lui, che si estrapola dai suoi detti e fatti





Bookmark and Share


أضف تعليق
You need the following programs: الحجم : 2.26 ميجا الحجم : 19.8 ميجا